Qualche video utile

Loading...

martedì 22 maggio 2012

Pane proteico

Lo ammetto! Quando Cri-Cri ha pubblicato la foto del suo pane sul gruppo Protal siamo quasi impazzite all'idea di poter mangiare finalmente qualcosa di tanto familiare. E in tutte è nata la voglia di cimentarsi in questa preparazione.. anche in me!!!





Ingredienti:
- 1 kg di farina Manitoba
- 600 ml di acqua
- mezzo cubetto di lievito di birra o mezza bustina di lievito di birra liofilizzato
- un pizzico abbondante di sale
- 80 grammi di maizena

Procedimento:
Impastare la farina con l’acqua e far riposare per una decina di minuti. Trascorso questo tempo dobbiamo procedere al lavaggio, per eliminare tutto l'amido dall'impasto. E' un'operazione semplice ma un pochino noiosa perchè dobbiamo sciacquarlo per almeno 20 minuti, finchè l'acqua non risulterà limpida ed in mano nostra sarà rimasto solo un impasto molto elastico, dal colore giallognolo, il glutine. Sciogliere il lievito in poca acqua tiepida e aggiungerlo al glutine insieme alla maizena, all'aroma ed al sale. Far lievitare almeno un'ora, dopodichè cuocere a 200° per 20 minuti. Il risultato è un pane il cui unico amido è la maizena (vengono fuori circa 8 piccoli panini, quindi possiamo mangiarne 2 al giorno). Certo che per associare il sapore al vero pane occorre un po' di impegno.. però può togliere la voglia! 

7 commenti:

  1. Ciao! Mi sono già cimentata in questo pane, e devo dire che secondo me è ottimo, e ricorda il pane vero molto bene. Ho letto che hai usato l'aroma della Flavourart, volevo chiederti se usi anche altri aromi sempre della stessa azienda produttrice, e come ti trovi. Perchè volevo fare un ordine anch'io, ma fino ad ora ho usato solo gli aromi dukan e sono un pò dubbiosa. Grazie Claudia

    RispondiElimina
  2. Ciao :) Io uso tantissimi aromi della Flavourart e sono tutti meravigliosi, sia quelli dolci che i salati. Il mio preferito è Torta di mele! Rispetto agli aromi Dukan sono più piccoli ma costano di meno e ne bastano poche gocce. Ti consiglio l'aroma Pizza, è incredibile nella pizza di tofu :)))

    RispondiElimina
  3. Ti ringrazio tantissimo, leggo tutti i giorni il blog e mi è di molto aiuto. Ciaooo! Claudia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao a tutte, consiglio anche la versione senza maizena. Lo so, è gommosa e un po insapore, ma la trovo perfetta per il mare. Io ho fatto con gli ingrediendi sopra 5 panini ripieni di cui 3 me li sono pappati al mare tra bagnetti e passeggiate... leva la fame..:-)

      Elimina
  4. ciao a tutte volevo chiedere ma per la manitoba quale usate per fare qsto pane cmq sulla confezione c'è scritto farina di tipo 0 ...quindi mi sorge un dubbio, perché io uso da sempre la manitoba x fare le pizze, e poi cosa intendete per lavarello? cioè loo devo metteresotto l'acqua corrente,....scusate ancora ma ho iniziato da circa 3 mesi qsta dieta con la quale sto avendo ottimi risultati ma il pane mi servirebbe soprattutto ora con il mare farsi un panino nn sarebbe male, grazie x larisposta,Lory

    RispondiElimina
  5. ma la farina manitoba..nn è vietata in questa dieta? parlo della fase crociera...nn capisco...

    RispondiElimina
  6. La farina è vietata ma non è vietato il glutine! Il lavaggio serve proprio a questo: ad eliminare tutto l'amido della farina, lasciando solo il glutine :)

    RispondiElimina

Commenti golosi